FLC CGIL. NASPI, COME RICHIEDERLA, ovvero DISOCCUPAZIONE ai tempi COVID

FLC CGIL. NASPI, COME RICHIEDERLA, ovvero DISOCCUPAZIONE ai tempi COVID

Buongiorno, vista l'emergenza Covid e la necessità di non creare assembramenti, neanche nei o fuori i nostri uffici, per richiedere la Naspi, ovvero la "vecchia" disoccupazione sarà necessario inviare la seguente documentazione:

1) Copia fronte retro documento di identità non scaduto

2) Buste paga del 2020

3) Ultimo contratto scuola

4) Codice Iban, tratto da documento ufficiale della banca/posta. Non è più necessario far compilare l'apposito modulo dalla vostra banca/posta. Basta una comunicazione della banca in cui appaia il codice Iban insieme alle vostre generalità. Ovviamente dopo avere cancellato i dati sensibili.

 

Tutti i documenti devono essere in PDF, altrimenti diventa impossibile inviarli all'Inps.

Per Imperia inviare il tutto a: imperia@inca.it

Per Sanremo inviare il tutto a: sanremo@inca.it

Per Ventimiglia  inviare il tutto a: ventimiglia@inca.it

Sarebbe meglio inviare la documentazione nei 7 giorni successivi alla scadenza del contratto, possibilmente non all'ultimo giorno utile!!!!

Inoltre nel momento in cui l'ufficio rilascerà la pratica provvederà ad inviarvi ricevuta via mail e ad invitarvi ad attivare la piattaforma MI ATTIVO, relativa all'ufficio del lavoro competente, entro 15 gg dalla data della domanda di Naspi. Esattamente come lo scorso anno.

Per trasmettere i documenti in PDF, se non si avesse la possibilità di effettuare scansioni, è possibile scaricare sul proprio smartphone l'applicazione CAMSCANNER, con la quale si può fotografare un documento convertendolo in PDF. Una volta convertito si invia esclusivamente per mail.