Percorsi di legalità

Percorsi di legalità

L’Istituto “Fermi-Polo-Montale” con sede a Ventimiglia e Bordighera

si distingue da anni per il suo impegno nel promuovere una cultura di Legalità con l’obiettivo primario di formare i suoi studenti affinché diventino dei cittadini attivi e responsabili. Tutti gli eventi organizzati, sia gli incontri con personalità che si sono distinte per il loro impegno nella lotta contro la criminalità organizzata o la partecipazione ad eventi anche al di fuori del nostro territorio, sono finalizzati alla promozione del senso civico, alla condanna di ogni forma di violenza, prevaricazione o negazione dei fondamentali diritti umani.
Le personalità ospiti del nostro istituto sono testimoni e protagonisti della lotte alle mafie che con le loro parole, la determinazione, la volontà, portano avanti da tempo un messaggio di legalità di grande valenza sociale e civile. Tra esse ricordiamo:

- Rocco Mangiardi, testimone di giustizia e imprenditore di Lamezia Terme 

- I coniugi Giovanni e Francesca Gabriele, genitori del piccolo Domenico Gabriele, vittima innocente della ‘ndrangheta

- La dott.ssa criminologa Flavia Fiumara, la sua passione per la giustizia la porta a esplorare il fenomeno mafioso nei suoi molteplici aspetti

- Giuseppe Costanza, autista giudiziario di Giovanni Falcone, unico sopravvissuto alla strage di Capaci

Claudia Loi, sorella di Emanuela Loi, agente di scorta del giudice Paolo Borsellino, deceduta nella strage di via D’Amelio

Claudia Loi

 

On. Piera Aiello, testimone di giustizia e membro della Camera dei Deputati dal 2018

Paolo Bellotti, scrittore ed educatore penitenziario

Salvatore Borsellino, fratello di Paolo e fondatore del Movimento delle Agende Rosse 

Agende rosse

- Angelo Garavaglia Fragetta, coofondatore e attivista del movimento delle Agende Rosse

- Il prof. Giuseppe Carbone, presidente del Movimento delle Agende Rosse “Falcone – Borsellino” di
Genova.

Tra gli eventi a cui gli studenti hanno preso parte al di fuori del nostro istituto ricordiamo:
“PRINCIPI ATTIVI CONTRO LA GUERRA”; “LA PARANZA DEI BAMBINI”; “MUSICA CONTRO LE MAFIE, LA 5 GIORNI” in collaborazione con Libera contro le Mafie.

A questi e ad altri eventi sono coinvolti i nostri studenti.

Per maggiori dettagli e per scoprire gli appuntamenti futuri vi invitiamo a cliccare qui in basso:

"Iniziative Progetto educazione alla legalità".

I giornali parlano di noi: "Rassegna stampa legalità".